" />

vendita miele, miele con polline, polline e raccolta sciami a Mel - Belluno

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

CARATTERISTICHE DEI MIELI CHE PRODUCIAMO

ACACIA

Il miele d'acacia, è un miele monofloreale, molto diffuso, è sicuramente uno dei mieli più gradito e consumato, grazie al suo sapore caratteristico e alle numerose proprietà che vanta per la cura di patologie soprattutto relative all'apparato respiratorio. Robinia pseudoacacia, appartiene alla famiglia delle Mimosaceae. È una pianta originaria del Nord America, oggi molto diffusa anche nel nostro paese.

Il miele d'acacia è ottenuto da api che attingono esclusivamente dalla pianta di acacia.

Consistenza

Liquido senza presenza di cristalli. Infatti avendo tempi molto lunghi di cristallizzazione rimane liquido per molto tempo.

Colore

Molto chiaro, tra i più chiari in assoluto, da giallo chiaro a paglierino..

Sapore e profumo

Il suo profumo è molto tenue, floreale così come il suo sapore che risulta molto dolce e delicato, ricorda il profumo dei fiori, vanigliato come i confetti, vellutato.

Come usarlo

Dolcificante naturale

Le sue caratteristiche organolettiche lo rendono perfetto come dolcificante naturale al posto dello zucchero. non altera il gusto e l'aroma, anzi, ne esalta ulteriormente le caratteristiche.

Proprietà e valori nutrizionali

Energetico, lassativo, antinfiammatorio per la gola, patologie dell'apparato digerente, disintossicante del fegato, contro l'acidità di stomaco.

 

 TARASSACO

Proprietà

Diuretico, depurativo, azione benefica sui reni, regolarizza le attività intestinali. Consistenza

Cristallizza spontaneamente in tempi molto rapidi con cristalli spesso molto fini e regolari che formano una massa morbida e cremosa.

Colore

Giallo vivo o beige crema, se in miscela con miele di salice.

Profumo

Molto intenso, quasi ammoniacale, pungente.

Sapore

Simile all'odore.

 

TIGLIO

Proprietà

Sedativo dei dolori mestruali, calmante, diuretico, digestivo. Indicato per le tisane espettoranti. Contro l'insonnia e l'irritabilità.

Consistenza

La cristallizzazione è in genere lenta e si sviluppa con formazione di cristalli grossi e irregolari.

Colore

Da chiaro a piuttosto scuro, a seconda del contenuto in melata.

Profumo

Tipico, mentolato.

Sapore

Aroma balsamico, dal sapore dolce ma dal retrogusto amaro.

 

 CASTAGNO

Il miele di castagno è un particolare miele ottenuto dai fiori del castagno. Sia il suo sapore che il colore e la consistenza lo differenziano dagli altri tipi di miele. E' conosciuto per le sue proprietà anti-batteriche anti-infiammatorie ed ottimo come fonte di proteine, vitamine B e C e sali minerali.

Descrizione del miele di castagno

Il miele di castagno è un miele molto particolore sia per il suo aspetto che per il suo inconfondiblie sapore. Difficile confonderlo con gli altri tipi di miele.

Consistenza

È di consistenza particolarmente liquida non sempre regolare. Ciò è dovuto al fatto che è molto ricco di fruttosio che ne riduce la cristallizzazione.

Colore

Anche il suo colore è particolare, infatti si presenta molto scuro, da giallo-ambrato a quasi nero.

Sapore 

Il suo sapore è simile all'odore, pungente all'inizio. Molto meno dolce degli altri tipi di miele ha un retrogusto tendente all'amaro. Proprio questo suo sapore particolare e amarognolo lo rendono adatto ad accompagnare piatti salati come carne e formaggi. Vedi anche Abbinamento miele e formaggio.

Profumo

Il profumo del miele di castagno è altrettanto particolare. È forte e penetrante, floreale e balsamico, aromatico e legnoso.

 

MELATA

Proprietà

Ricostituente per la memoria, utile per pelle arrosate e rinforzo dei capillari.

Consistenza

Resta liquido a lungo, ma può cristallizzare assumendo aspetto in genere molto viscoso, filante.

Colore

Il miele di melata è caratterizzato da un colore scuro o molto scuro rispetto agli altri mieli oltre ad avere un aspetto abbastanza liquido.

Profumo

Vegetale, di verdura cotta, di marmellata di pomodori verdi.

Sapore

Decisamente meno dolce e stucchevole dei mieli di nettare, a volte leggermente salato, di malto, di verdura cotta, di prugne secche.

Uso

Come miele da tavola.

 

MILLEFIORI

È tra i mieli più comuni e diffusi. Viene prodotto dal nettare di svariate specie di fiori, come dice infatti il nome è plurifloreale.

Proprietà

Consigliabile in particolare per i bambini, i giovani in crescita, gli sportivi, i malati, le gestanti, gli anziani, chiunque svolga lavori stressanti e faticosi. Trattamento dell'influenza, della tosse, delle malattie polmonari. Decongestionante e calmante della tosse. Aumenta a potenza fisica e la resistenza. Azione cardiotropa. Protezione e disintossica il fegato. Per l'apparato digerente ha una funzione stimolante e regolatrice. Diuretico. Antianemico. Fissa il calcio e il magnesio nelle ossa.

Consistenza

Più o meno fluido o cristallizzato a secondo dei fiori maggiormente presenti nel territorio.

Colore

Varia, più o meno scuro a secondo delle zone, della stagione e dei fiori maggiormente presenti nel territorio.

Profumo

Varia a secondo dei fiori maggiormente presenti nel territorio.

Sapore

Varia a secondo dei fiori maggiormente presenti nel territorio. Formaggi da abbinare Vedi Abbinamento miele formaggio.